Acido idrossicitrico: assicura davvero la perdita di peso?

L’acido idrossicitrico, detto anche HCA, è l’elemento principale della Garcinia Cambogia, ovvero l’integratore alimentare più popolare degli ultimi anni. Secondo molti nutrizionisti e tantissimi consumatori, si tratta di un prodotto che aiuta a perdere i kg in eccesso, in modo veloce e salutare. La Garcinia, detta anche gummi-gutta, non solo favorisce la riduzione dell’adipe nell’organismo, ma aumenta il benessere generale del corpo, umore compreso.

Come accade per ogni prodotto altamente pubblicizzato, un certo scetticismo di fondo c’è sempre, ma a quanto pare smentito persino da alcune ricerche scientifiche.

Kg di troppo addio: utilizzo e controindicazioni della gummi-gutta

Dire addio ai propri kg in eccesso è, innanzitutto, un’azione che deve provenire dalla propria mentalità. Chi non è davvero convinto di impegnarsi per raggiungere un obiettivo non riuscirà ad ottenere risultati visibili, nemmeno assumendo il migliore dei prodotti.

Tuttavia, l’assunzione di gummi-gutta richiede, senz’altro, qualche sacrificio in meno rispetto ad altre sostanze. E’ bene però capire come agisce l’HCA sull’organismo, prima di acquistarne delle dosi e inserirle nella propria alimentazione.

L’acido idrossicitrico riesce ad inibire quell’enzima che trasforma gli zuccheri in grassi, ovvero la citrato liasi. Ciò comporta che l’organismo lavori in un modo differente per il quale i grassi in eccesso verranno bruciati e gli altri trasformati in energia. Oltre a questa capacità, l’HCA funziona anche da risanatore per l’apparato digerente, aumenta i livelli di serotonina nel cervello e diminuisce quelli di colesterolo e trigliceridi. Trattandosi di una sostanza naturale al 100%, che deriva dalla buccia di un frutto tropicale, non sono state riscontrate controindicazioni. Tuttavia, il prodotto non è stato testato su donne in gravidanza e soggetti diabetici. Per queste categorie di persone, pertanto, se ne sconsiglia l’utilizzo.

Infine, diamo un’occhiata alle dosi: generalmente, per avere risultati concreti, occorre ingerire 1500 mg di Garcinia al giorno, suddivisa in tre dosi da assumere almeno mezz’ora prima di ogni pasto.

Dove acquistare la gummi-gutta?

Attualmente, l’acido idrossicitrico non si trova né in erboristeria né in farmacia, ma è acquistabile solo tramite internet. Se sei interessato a provare questo prodotto, è importante che tu scelga un buon fornitore. La Garcinia deve essere venduta pura, o comunque in capsule che ne contengano almeno 500 mg per dose.

Non tutti i negozi online sono affidabili e il motivo è semplice: tante società hanno scelto di proporre questo prodotto per la grande richiesta, pensando più ai propri interessi che alla correttezza nei confronti dei consumatori, e non è raro che molte aziende online cerchino di avvantaggiarsi offrendo delle confezioni che non contengono al 100% il prodotto desiderato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *